Perchè scegliere l’outsourcing?

Loutsourcing consente all’azienda di concentrarsi principalmente sul business e di non consumare risorse umane e finanziarie in altre aree non strategiche per la sua attività principale. Ciò consente prestazioni più elevate evitando inutili distrazioni e limitando i costi fissi.

Cosa comprende il contratto?

Non esiste una risposta, il contratto viene cucito sulle esigenze del cliente e redatto ad hoc.

Perchè è importante definire il perimetro?

Per “perimetro” si intende l’area in cui il personale di MySupport è autonomo e indipendente con risorse proprie o coordinando risorse esterne. Questo è valido sia nelle attività IT & TLC che per tutte le attività legate alla sfera delle Facilities

Perchè scegliere un esterno?

Un freelance cercherà di fare sempre il miglior lavoro possibile perchè se continuerà a lavorare sarà anche grazie a ciò che potrà dire di aver fatto per te.

Un freelance cercherà di rispettare le scadenze perchè avrà già un altro impegno dopo il tuo e non avendo lo stipendio garantito non perderà quindi del tempo prezioso.

Un freelance generalmente è sempre più disponibile come flessibilità di orari e potrà ascoltarti anche in orari non proprio aziendali, per non parlare del maggior supporto tecnico.

Un freelance è più innovativo nelle tecniche avendo più tempo per formarsi e sarà più propositivo con il cliente non temendo di andare contro eventuali politiche aziendali.

  • Un freelance è direttamente la persona che ti farà il lavoro e meno intermediari significa maggiore efficienza.
  • Un freelance è ovviamente più economico perchè ha minori costi di gestione e sicuramente è maggiormente predisposto ad eventuale trattativa.
  • Un freelance può instaurare con te un rapporto di fiducia e rendersi maggiormente disponibile per assistenza o implementazioni future.

Quali sono le dimensioni strategiche che portano alla scelta di esternalizzare?

  1. criticità strategica delle attività.
  2. esposizione al rischio, che è funzione di due variabili: l’impatto e la probabilità del rischio;
  3. rilevanza sul processo di creazione del valore. Attività scarsamente rilevanti ai fini dei processi di creazione del valore sono un’opportunità per l’outsourcing, mentre non lo sono le attività ad alta intensità di valore;
  4. impiego di risorse e competenze. Questa dimensione esprime la prospettiva delle teorie evolutive dell’impresa applicate alle decisioni di outsourcing.

Richiedi un consulto personalizzato

Compila oggi stesso la Form

richiesta di contatto

La cattiva notizia è che il tempo vola. La buona notizia è che sei il pilota.
(Michael Althsuler)